Poesia d’aprile

A cura di Zar@

A voi la poesia della nostra collaboratrice Mariposa. Primavera che ispira…

Una nuvola solitaria

Nell’azzurro vacuo del cielo

Scruta i tetti delle case

Li fissa alta

E li fa arrossire.

Le mie dita esitano dinnanzi

Al crocicchio di una strofa.

Dentro uno stormire

di capelli e pensieri arruffati

Fuori il tumulto

del vento le orme dei gatti.

Il Giallo e il verde

Di spine di rose di niente.

Lascia un commento