EIKASIA

Maurizio
DE TOMMASI

Maurizio De Tommasi - Batterista

Batteria - maurizio De Tommasi

Alessandro DELL’ANNA

Alessandro Dell'Anna - Chitarrista

chitarra - Alessandro dell'Anna

Stefano COMPAGNONE

Stefano Compagnone - Bassista

basso - stefano compagnone


SUONI, RUMORI, SILENZI, MELODIE
SI FONDONONO IN ORIGINALI SONORITA’

Studiate improvvisazioni creano suggestive atmosfere.

 

Il nome del progetto deriva dal termine greco che indica «immaginazione», ma che da Platone verrà utilizzato come «congettura» nel Mito della Caverna, in cui emerge l’incapacità di distinguere tra realtà e immagine riflessa. Traslato nella dimensione musicale, per il trio diventa gesto sonoro autentico, intuitivo e istintuale legato al processo percettivo dei sensi più che al pensiero, al di qua e al di là del palco.

Eikasia non vuole affermare una verità assoluta ma riconosce l’importanza dell’esperienza sonora soggettiva (sia dell’ascoltatore che dell’esecutore) e relativa.

Improvvisazione radicale, dodecafonia, indeterminismo sono, dunque, elementi del linguaggio che esprimono il concetto di EIKASIA.

  • ASCOLTA I NOSTRI BRANI INEDITI